Home Page - Dialettica e Filosofia Home Page Forum e news Profilo Facebook di Dialettica E Filosofia
 
Redazione Presentazione
   
Quaderni2
 Elenco quaderni
 
Didattica
 Autori
 Bibliografie
 Percorsi
 Temi
 
Dialettica e Filosofia
 Recensioni/Interviste
 Saggi/Temi
 Riviste/Eventi
 Sitografia
 
Filosofia e Economia
 Recensioni/Interviste
 Saggi/Temi
 Riviste/Eventi
 Sitografia
 
Didattica: temi
[torna indietro]
LA RIVOLUZIONE DEGLI SCHIAVI COME COMPIMENTO DELLA PROMESSA POLITICA MODERNA_M. VALZANO
La rivoluzione degli schiavi come compimento della promessa politica moderna 1. Il fondamento razionale dello Stato moderno La tratta degli schiavi (e la schiavitù) rappresenta il più potente paradosso dell’epoca moderna: i suoi circa 12,5 milioni di prigionieri imbarcati, senza tacere dei circa 8 milioni di africani catturati che non riuscirono a sopravvivere lungo le marce che li dovevano portare alla costa, che insieme ai circa 2 milioni che non sopravvissero alle traversate, sommano circa 10 milioni di morti, stridono fortemente con i principi dell’Illuminismo, con le lotte per l’affermazione dei diritti e le rivoluzioni che sancivano nelle loro Carte i diritti inviolabili, le libertà personali, l’eguaglianza di tutti gli uomini di fronte alla legge. Nessun’altra tratta ha raggiunto simili livelli, neanche quella araba che si sviluppa lungo un arco di 14 secoli.
Scarica il documento completo
Home | Redazione | Presentazione | Comitato Scientifico | Contatti


FORUM E NEWS iscriviti!


Tutto il materiale pubblicato su questo sito è sottoposto a Licenza Creative Commons.

Ideazione C. M. Fabiani nell'ambito del POR PUGLIA 2000 – 2006 - Asse III, Misura 3.12 - “Miglioramento delle risorse umane nel settore della ricerca
e sviluppo tecnologico” Azione a) Intervento specifico A.1): “Borse di ricerca”
Dialettica e filosofia - ISSN 1974-417X [online]
 Copyright 2007 Dialetticaefilosofia.it - Realizzazione sito: Smartcom Srl - Lecce Siti Internet - Assistenza Computer - Reti Computer -  Lecce